Biodiversità e scelte di mercato

Brendan Duggan, responsabile R&D di Aviagen® Ltd

54
Brendan Duggan, responsabile R&D di Aviagen® Ltd, illustra il secondo dei cinque principali impegni di Aviagen – la biodiversità.

In questo articolo Brendan Duggan, responsabile R&D di Aviagen® Ltd, illustra il secondo dei cinque principali impegni di Aviagen – la biodiversità – e come essa rafforzi il successo dei clienti di Aviagen, che sono i produttori avicoli di tutto il mondo. Essa contribuisce anche alla realizzazione dei tre Pilastri della Sostenibilità.1

“A tutti piace l’idea di poter scegliere. La possibilità di scegliere offre ai consumatori il controllo su ciò che acquistano; in ogni mercato essi desiderano acquistare prodotti adatti alle loro esigenze e alle loro condizioni.

L’industria avicola risponde a queste richieste e Aviagen si impegna a garantire ai propri clienti tale possibilità, offrendo il soggetto giusto per il giusto mercato.

La scelta è possibile solo grazie alla diversità genetica dei riproduttori Aviagen. Per raggiungere l’obiettivo di fornire soggetti adeguati ora e in futuro, i nostri programmi di selezione includono più di 30 linee diverse che variano ampiamente in termini di tasso di accrescimento, efficienza alimentare, composizione corporea, colore e altri tratti distintivi che sono molto vantaggiosi per i nostri clienti e che favoriscono una produzione sostenibile. Inoltre, preserviamo popolazioni dei primi anni Settanta e Novanta al loro stato originale. Grazie a questa diversità genetica, il nostro contributo alla biodiversità si inserisce al secondo posto nella scala dei cinque impegni fondamentali di Aviagen.

L’ampia gamma di razze deriva da una produzione sostenibile di polli di alta generazione, provenienti da programmi paralleli di selezione pedigree negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Le nostre linee sono selezionate con obiettivi ampi e bilanciati, incentrati su salute, benessere, sostenibilità ambientale ed efficienza economica, il tutto ben equilibrato. Queste linee vengono poi combinate per produrre stock di riproduttori parent e infine polli da allevamento.”

Diversità genetica e sviluppo sostenibile vanno di pari passo

“Grazie a una selezione equilibrata che promuove salute, benessere e caratteristiche di resa, stiamo rafforzando tutti e tre i pilastri della sostenibilità: sociale, economico e ambientale.”

Sociale

“Mantenendo pool genetici ampi e diversificati, siamo in grado di offrire una scelta di soggetti che si adattano a diversi climi e ambienti di produzione e che soddisfano le esigenze dei consumatori in continua evoluzione. La diversità di linee garantisce che i nostri clienti abbiano accesso a soggetti sani ed efficienti, indipendentemente dall’ambiente in cui operano. Si trovano quindi nella posizione migliore per gestire aziende di successo e fornire alle loro comunità cibo di qualità a prezzi accessibili.

Oggi i consumatori sono sempre più interessati alla trasparenza e al benessere degli animali: vogliono sapere da dove proviene il loro cibo. Pertanto, avere la certezza che il pollo che mangiano sia stato allevato in buona salute e benessere diventa un requisito fondamentale per la sostenibilità sociale. In Aviagen alleviamo popolazioni geneticamente diverse, in grado di resistere alle varie malattie che possono incontrare nella loro vita. Ci preoccupiamo inoltre di migliorare continuamente i tratti di benessere dei soggetti, in modo che i consumatori siano sicuri di far parte di un sistema alimentare socialmente sostenibile.”

Economico

“Ci impegniamo a fondo per i nostri clienti, la diversità delle nostre linee genetiche li aiuta a produrre con profitto in un mercato altamente competitivo, promuovendo così il fattore economico. Questa varietà ci consente di adattarci rapidamente ai mercati in continua evoluzione, per garantire alla clientela l’accesso a soggetti facilmente adattabili alle attuali esigenze di mercato. Ad esempio, il marchio Rowan Range®, che rappresenta le razze a crescita più lenta, si rivolge a segmenti di mercato alternativi, attualmente in rapida evoluzione in Europa e nel mondo. La linea Rowan Range offre riproduttori che eccellono in nuovi schemi di allevamento come l’European Chicken Commitment e il Global Animal Partnership (GAP).”

Ambientale

“Sostenibilità significa che la produzione alimentare può soddisfare le esigenze di una popolazione in crescita pur riducendo al minimo l’impatto sul pianeta. Grazie a una selezione bilanciata, il portafoglio diversificato dei prodotti Aviagen vanta un’elevata efficienza alimentare, che continua a migliorare ogni anno. Se i soggetti convertono il loro cibo in modo più efficiente, è necessario meno mangime per allevare polli sani e robusti e si risparmiano anche le limitate risorse territoriali della Terra. Questo miglioramento genetico dei genotipi Aviagen nel rapporto di conversione del mangime (FCR) o nella velocità con cui il mangime viene convertito in peso corporeo vivo, produce una riduzione annuale dell’1% dell’impronta di carbonio relativa al settore del broiler. Allo stesso tempo, i benefici del miglior indice di conversione si traducono nella riduzione degli inquinanti ambientali generati da ciascun allevamento e nel risparmio di vaste aree di terreno che altrimenti verrebbero utilizzate per la produzione di mangimi.”

Fare la differenza oggi e domani

“È gratificante ed entusiasmante far parte di un team di persone che lavora quotidianamente per generare innovazioni che contribuiscono a preservare la nostra Terra per le generazioni future. Il benessere e le prestazioni dei nostri soggetti, insieme alla diversità genetica volta a soddisfare uno spettro completo e crescente di esigenze di mercato, garantiscono la possibilità ai produttori di fornire cibo alle loro comunità oggi e negli anni a venire.”

1 A questo proposito vedere la presentazione interattiva: “Impegno per una genetica sostenibile” per avere ulteriori informazioni sui SDG come priorità stabilite dall’International Poultry Council e su come siano messe in atto mediante i 5 principali impegni Aviagen – https://eu.aviagen.com/assets/Sustainability/2021/index.html?global=1.