Andrea Pedrini di Cascina Palazzo illustra i vantaggi di Modula, la tramoggetta per tacchini di AZA International

355

La società agricola Cascina Palazzo possiede diversi allevamenti di tacchini nella provincia di Bergamo, da più di cinquant’anni e ha scelto Modula come tramoggetta per i tacchini.

 Il Sig Andrea Pedrini, Amministratore delegato dell’azienda, ha recentemente incontrato il Sig Mirko Orlandini, Responsabile delle vendite per il mercato italiano di AZA International SRL, società leader negli impianti di alimentazione per avicoli e suinicoli, per discutere di Modula, la tramoggetta per tacchini pesanti messa a punto da AZA e installata presso l’allevamento Cascina Palazzo di Cologno al Serio (BG).

Sig Pedrini perché ha scelto AZA International nei suoi allevamenti e perché ha deciso di comprare la tramoggetta Modula?

Ho scelto AZA perché è sinonimo di qualità e durevolezza. Ormai lavoro con loro da cinquant’anni e posso affermare con certezza che non ho mai avuto particolari problemi con i loro prodotti. Inoltre, cosa ancor più importante, sono sempre stati tempestivi nel fornirmi assistenza in qualunque momento, soprattutto con i pezzi di ricambio. La tramoggetta Modula l’ho scelta perché mi è sembrata molto ben strutturata, oltre ad avere un prezzo competitivo.

Quali sono i vantaggi che ha riscontrato con Modula rispetto alle altre tramoggette per tacchini presenti sul mercato?

Modula è una mangiatoia affidabile, va bene in pulcinaia, svezzamento, ingrasso. Le altezze di dosaggio sono azzeccate e non c’è nessuno spreco di mangime in nessuna fase, soprattutto con gli animali adulti. È fatta con materiale elastico ed estremamente resistente, adatto per sopportare gli urti anche di animali maschi molto pesanti. È molto facile da gestire, montare e smontare e di conseguenza le operazioni di lavaggio sono molto comode. Il passaggio dalla fase pulcinaia alla fase adulta è semplice e veloce, inoltre il montaggio/smontaggio dell’anello per la fase adulta è davvero facile, rapido e soprattutto robusto, con un bloccaggio sicuro, nonostante le sollecitazioni di animali maschi molto grossi. Una cosa fondamentale per me è che durante la fase pulcinaia, i pulcini non riescono a entrare nel piatto grazie all’uso dell’anello anti-pulcino, quindi non entrando, non sporcano il mangime. Sicuramente, se dovessimo rinnovare o costruire nuovi allevamenti, terremo questa tramoggetta in considerazione.

Contenuto sponsorizzato Aza International