Bando per un assegno di ricerca del CREA per produzioni zootecniche sostenibili

66

Il Centro di ricerca Zootecnica e Acquacoltura (Sede di Monterotondo) del CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria ha bandito un assegno di ricerca per laureati tramite selezione pubblica per titoli ed esame-colloquio sulla tematica delle produzioni animali sostenibili. Il bando è consultabile sul sito del CREA a questo link ed è aperto fino al 19 dicembre.

L’assegno di ricerca avrà la durata di 12 mesi e potrà essere prorogato fino ai 35 mesi, comprese le proroghe. L’importo complessivo in euro 25.250,00 lordi da erogarsi in rate mensili posticipate.

I requisiti per poter partecipare al bando per la ricerca sono:

  • possesso di laurea magistrale, specialistica o secondo il vecchio ordinamento,
  • conoscenza della lingua inglese parlata e scritta,
  • conoscenza della lingua italiana parlata e scritta (per i candidati stranieri),
  • non aver compiuto il 35° anno di età alla data di scadenza del bando,
  • di non aver usufruito di contratti a tempo determinato, contratti di collaborazione coordinata e continuativa, interinale, incarichi professionali e contratti d’opera con il CREA
  • di non aver usufruito di contratti per Assegni di ricerca/Borse di studio con il CREA per un periodo di tempo che, sommato alla durata dell’Assegno di ricerca di cui al presente bando, superi i 35 mesi; è motivo di esclusione in quanto la durata dell’assegno/borsa non può essere ridotta.

Fonte: Unaitalia, CREA