Iniezioni dei polli – selezione delle siringhe adeguate

48

Le siringhe da iniezione sono strumenti comuni negli allevamenti di pollame, dove tutti conoscono l’importanza di proteggere la salute degli animali per evitare potenziali conseguenze economiche in caso di epidemia.

Qualsiasi siringa funzionerà?

Le siringhe per la salute degli animali hanno lo scopo di iniettare dosi precise di prodotto, che devono essere uguali dal primo all’ultimo animale. A causa della vastissima offerta di siringhe sul mercato, la qualità e l’affidabilità possono variare di molto. Come diretta conseguenza, la scelta di una siringa economica può avere un impatto sull’efficacia della protezione di ogni volatile e sui risultati finanziari dell’allevamento.

Socorex Isba SA è un produttore svizzero di siringhe da iniezione autoricaricabili con stantuffo a molla e sistema di valvole a tre vie. La concezione semplice, il perfetto equilibrio quando impugnate e il design ergonomico garantiscono la facilità d’uso, il comfort dell’operatore e un lavoro sul campo senza fatica. La loro nota affidabilità assicura una protezione ottimale degli animali a lungo termine.

Vantaggi delle siringhe di qualità superiore

Optare per una siringa di qualità è un investimento a lungo termine, che tuttavia si ripaga rapidamente: dal punto di vista della sicurezza, perché tutti gli animali saranno efficacemente protetti dalle malattie, e da un punto di vista economico, non sarà infatti necessario sostituire le siringhe dopo breve tempo e continuare a spendere per l’acquisto di nuovi strumenti. Allo stesso tempo, la loro affidabilità elevata, permette un risparmio sostanziale sui vaccini piuttosto costosi.

Dal punto di vista del consumatore, la qualità della carne può essere migliorata grazie alle dosi molto precise iniettate ad ogni animale. La tendenza va chiaramente verso una maggiore efficienza dei vaccini, che pertanto richiedono dosi più piccole. Giunti a questo punto Socorex è pronta con la sua nuova linea di siringhe ultra 1810 con volumi fino a 0,02 mL. Quattro i modelli attualmente disponibili, con capacità fino a 0,1, 0,2, 0,3 e 0,5 mL e ulteriori modelli in arrivo nel corso dell’anno.

Per quanto riguarda la manutenzione, una volta terminata la campagna di iniezione, l’operatore deve sciacquare, pulire, asciugare e disinfettare la siringa. Tutte le siringhe Socorex sono composte da poche parti facilmente smontabili e pulibili. Le parti sono disponibili separatamente per mantenere le siringhe in buone condizioni di funzionamento per un lungo periodo di tempo. Questa durata ha un impatto positivo sull’ambiente attraverso la riduzione dei rifiuti di plastica generati. Gli strumenti riutilizzabili sono sicuramente una buona soluzione per un lavoro sicuro e duraturo.