Metodi di distribuzione del mangime Facco

76

Il sistema di alimentazione Facco nasce da anni di esperienza e studio che hanno permesso di perfezionare e raffinare caratteristiche e metodologie nella distribuzione del mangime. 

A seconda della tipologia di impianto, Facco ha individuato e sviluppato nel tempo due metodi per la distribuzione del mangime: il sistema di alimentazione a carrello e il sistema di alimentazione a catena piatta.

L’alimentazione a carrello è dedicata ai sistemi tradizionali in batteria ed è il risultato di oltre 60 anni di studio e ricerca. Il sistema di alimentazione a carrello Facco rappresenta un’eccellente soluzione tecnica per un’omogenea e regolare distribuzione dell’alimentazione nella mangiatoia. Si caratterizza per la presenza di un carrello semovente in acciaio trainato da una fune. La distribuzione risulta continua e uniforme grazie anche a un livellatore che regola la distribuzione del mangime in relazione al quantitativo presente nella mangiatoia mantenendola costante e convogliando il mangime nel fondo della mangiatoia.

La mangiatoia è dotata di profili antispreco e la sua particolare inclinazione permette all’animale di mangiare tutto il cibo presente, comprese le componenti più piccole che contengono la maggior parte dei nutrienti. La forma della mangiatoia, struttura unica nel suo genere, congiuntamente agli altri elementi del carrello rendono il sistema di distribuzione Facco il più affidabile e preciso nel mercato.

Il sistema di alimentazione a catena piatta è stato introdotto da Facco negli anni ‘70 e si incontra principalmente nei sistemi cage free. Questo sistema è caratterizzato da una grande flessibilità che consente di adattarlo a qualsiasi installazione. La catena piatta distribuisce il mangime in maniera uniforme e la velocità può essere regolata consentendo di adattare il sistema a qualsiasi tipologia di impianto. La flessibilità si identifica anche nelle tramogge che possono avere diverse capacità e alimentare in contemporanea più circuiti anche di dimensioni molto grandi.