Riduzione costi e sostenibilità – una strategia congiunta quando si sceglie un vaccinatore

41

Mentre il consumo di carni avicole continua a crescere e il pollo è la proteina di elezione da portare in tavola, agli allevatori si richiede una strategia in grado di garantire uno sviluppo redditizio caratterizzato dall’impiego responsabile di tutte le risorse: umane, economiche e naturali. Rifornirsi di strumenti veterinari di qualità superiore è uno dei fattori chiave per assicurare uno sviluppo del settore avicolo remunerativo e sostenibile.

L’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile 2030 delle Nazioni Unite è un piano di azione per le persone, il pianeta e la prosperità. L’abbattimento della creazione di rifiuti è uno degli scopi dei suoi 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile: acquistare strumentazione veterinaria destinata a durare è una buona strategia per perseguirlo. Il rispetto del pianeta non è il solo motivo, ridurre i rifiuti è essenziale anche per proteggere le risorse personali ed aumentare la redditività del proprio allevamento.

Attualmente, l’acquisto di siringhe a basso costo viene percepito come un risparmio, ma è un errore: le somme spese in sostituzioni entro breve tempo eccedono di gran lunga quanto investito in iniettori durevoli. Pertanto, la strategia di optare per un prodotto economico in plastica o metallo si dimostrerà presto una decisione di acquisto onerosa per chi gestisce l’allevamento. Rotture, interruzioni del processo vaccinale, manutenzione difficile e parti non sostituibili sono solo alcuni degli svantaggi incontrati con tutti i prodotti di basso profilo. Nel frattempo, le loro prestazioni in termini di accuratezza e precisione giocheranno un ruolo avverso quando tratterete preziosi gruppi di polli con vaccini costosi.

Al contrario, selezionare iniettori di fascia alta e osservare scrupolosamente le regole di igiene e una manutenzione accurata tra i cicli di vaccinazione, piuttosto che buttar via le siringhe, garantisce operazioni senza soste, affidabili e prive di disguidi. Inoltre, gli strumenti di precisione assicurano che ogni animale assuma esattamente la dose prescritta. Una strategia sicura per salvaguardare la salute animale, la redditività e la natura, per un’attività imprenditoriale remunerativa.

Forti di una tradizione manifatturiera di 55 anni, le siringhe Socorex® sono caratterizzate da un ottimo rapporto qualità-prezzo. Progenitore della gamma, il celebre modello classic 187 fornisce grande versatilità nell’uso: il porta-fiala e l’accessorio per l’alimentazione tramite tubicino, nonché le sue parti, sono totalmente intercambiabili da decenni.

Il modello per piccoli volumi Socorex® ultra 1810, lanciato di recente, porta la novità dei componenti in resina solida leggera, che lo rende la prima siringa in plastica duratura, in questo campo. Idoneo per essere impiegato con tutti i vaccini e tutti farmaci, il modello ultra 1810 offre un meccanismo di impostazione affidabile per una riproducibilità elevata, dose dopo dose sicura. L’ergonomia gradevole per ogni utilizzatore e la corsa dello stantuffo dolce sono intese per operazioni prive di fatica anche a tassi di 1.000 iniezioni all’ora. Una scelta perfetta per un’attività agevole nel settore avicolo, con i pulcini di un giorno, fino ai soggetti più grandi.

In conclusione, la strategia di scegliere tecnologia di alta qualità invece di siringhe virtualmente economiche fa rima con contenimento della spesa, miglior trattamento degli animali, comfort per chi le usa e produttività ai massimi livelli. Un sicuro contributo al conseguimento di un più elevato ritorno degli investimenti, senza compromessi nei confronti dell’ambiente.

Per informazioni
E-mail: socorex@socorex.com
Sito web: www.socorex.com
Tel.: +41 (0)21 651 6000