MSD Animal Health, un anno #AlTuoFianco

16

Dal supporto ai professionisti della salute alla promozione del comparto zootecnico: continuano così le azioni concrete di MSD Animal Health per restare #AlTuoFianco.

Il 2020 ci ha visto tutti protagonisti di un’emergenza che probabilmente si conferma come la sfida socio-economica-sanitaria mondiale più grande degli ultimi decenni. Il diffondersi della pandemia ha fatto sì che le abitudini di sempre, come il modo di vivere, di lavorare e di comunicare venissero stravolte per miliardi di persone, professionisti della salute animale inclusi.

Come azienda costantemente impegnata a fornire una corretta informazione e divulgazione di pratiche di salute e benessere animale, MSD Animal Health è scesa in campo lanciando #AltuoFianco, un concept che ha fatto da cappello a numerose iniziative nel corso del 2020. Le attività hanno avuto lo scopo di supportare le diverse figure professionali che ogni giorno assicurano il benessere e la salute animale – come medici veterinari, associazioni e allevatori –, accompagnandole durante questo delicato periodo di cambiamenti e di sfide con una serie di azioni concrete pensate per le necessità di ciascun differente ambito, professionale e personale.

Dalla parte del consumatore e dei produttori per un’informazione corretta sul settore agroalimentare e sulla salute animale

L’attenzione si è focalizzata sul bisogno di chiarezza del consumatore finale, oltre a quello del pet lover. Ai consumatori MSD Animal Health ha dedicato, a maggio, il webinar “La filiera agroalimentare ai tempi del Coronavirus: prospettive future a seguito dell’emergenza”. L’evento online, realizzato in accordo con Assocarni, Assica e Unaitalia e con la partecipazione di vari personaggi di spicco del comparto, era diretto a rassicurare i consumatori, facendo chiarezza sulle tematiche più discusse del momento. Ai partecipanti è stato fornito uno spaccato sull’andamento e sulla gestione di un settore che non si è mai fermato e non ha mai smesso di garantire la fornitura di derrate alimentari, assicurando la qualità e la sicurezza dei prodotti italiani. Dall’evento è emersa chiara la necessità di una logica di sistema, basata su un dialogo costante tra tutti gli attori coinvolti: produttori, catena di distribuzione e consumatori.

MSD Animal Health a supporto dei medici veterinari

L’aggiornamento professionale è uno strumento imprescindibile per gli addetti che si occupano quotidianamente della salute animale. Durante l’insorgere dell’epidemia, l’azienda è rimasta al fianco dei medici veterinari fornendo loro una serie di webinar e di iniziative per garantire un continuo aggiornamento, anche da remoto. È il caso del webinar dedicato ai medici veterinari da reddito dal titolo “Regolamento UE 2016/429: come cambierà il ruolo del medico veterinario”, che lo scorso 13 maggio ha fatto il punto sull’entrata in vigore in Italia del Regolamento UE 2016/429, relativo alla normativa in materia di sanità animale e sull’impatto che avrà sul ruolo del medico veterinario.

Strumenti e soluzioni concrete a supporto del benessere animale

MSD Animal Health, inoltre, continua il proprio impegno nella ricerca e sviluppo di soluzioni per il benessere animale e affianca a tale impegno una collaborazione continua con i professionisti della salute animale per offrire valore, oltre ai servizi e ai prodotti. Ecco perché nel corso dell’anno l’azienda ha promosso campagne di formazione e informazione tramite la creazione e la diffusione di materiali di approfondimento su temi più specifici, quali la Lawsonia intracellularis – www.lawsonia.net/ilnemicoinvisibile/: un archivio di video pillole con infografiche e interviste. I materiali sono facilmente fruibili grazie a una piattaforma digitale per analizzare a 360° ciò che questo batterio causa all’interno degli allevamenti suini: l’Ileite suina. C’è stata poi la campagna sulla diffusione della Salmonella nella filiera avicola italiana, con le sue ripercussioni sull’uomo. Infine, ci si è focalizzati sull’importanza di una corretta informazione per contrastare le fake news più ricorrenti su questo settore; di questo si è parlato durante il webinar del 17 settembre scorso organizzato da MSD Animal Health per lanciare il nuovo vaccino, la triplice soluzione contro le salmonelle.

Dare voce agli allevatori per fare luce sul settore zootecnico

Tra le numerose iniziative dedicate in questi mesi al comparto agroalimentare e zootecnico, MSD Animal Health ha analizzato l’impatto del Coronavirus sulla filiera, partendo proprio dalle storie e dalle impressioni degli allevatori. Coinvolgendo oltre 200 allevatori di piccole e grandi produzioni del settore bovino, suino e avicolo, MSD Animal Health ha lanciato un’indagine che ha evidenziato come il settore dell’allevamento abbia dimostrato resilienza e grande capacità di adattamento di fronte alle criticità dettate dal Coronavirus. Dall’indagine è emersa chiaramente la capacità della filiera, secondo il 55% degli intervistati, di vedere oltre le criticità e ritenere l’emergenza sanitaria un nuovo potenziale punto di partenza per migliorare ulteriormente le condizioni di biosicurezza e, per il 61%, di rivalutare il Made in Italy.

Inoltre, si è confermato essenziale il supporto del medico veterinario che, durante il lockdown, ha continuato a prestare servizio anche a distanza, con strumenti di comunicazione alternativi o con le consuete visite e controlli di routine, per garantire il benessere degli animali e tutelare la biosicurezza in piena ottica OneHealth, concetto secondo cui salute umana, animale e ambientale sono collegate fra di loro.

Promuovere e formare sull’uso corretto e razionale delle terapie antibiotiche

Tra gli ultimi progetti avviati e annunciati, si include la Micro Academy, presentata da MSD Animal Health nel corso dell’edizione del congresso annuale dedicato alla zootecnia e organizzato da SIVAR (Società Italiana Veterinari Animal da Reddito). La Micro Academy è un percorso formativo che l’azienda ha concepito partendo dall’ascolto delle esigenze di medici veterinari che, come professionisti della salute animale, necessitano di strumenti e soluzioni adeguate e aggiornate per operare correttamente in tema di antibiotico-resistenza e per comunicare in modo efficace agli allevatori le nuove procedure di prescrizione e i protocolli di biosicurezza. Favorendo un approccio orientato alla prevenzione e alla terapia antibiotica mirata, la Micro Academy si prospetta come un vero e proprio laboratorio, che permetterà ai professionisti del settore di sperimentare e confrontarsi reciprocamente su questo fenomeno quanto mai attuale, d’interesse ormai non solo per gli addetti ai lavori, ma per l’intera comunità. Grazie alla Micro Academy, i medici veterinari potranno approfondire numerose nozioni di farmacologia, individuare le migliori terapie, rispettando allo stesso tempo le regole per un uso limitato degli antibiotici. In base alle circostanze dettate dall’emergenza sanitaria, saranno previsti corsi in aula o virtuali condotti da Giovanni Re, Prof. Ordinario di Farmacologia e Tossicologia dell’Università degli Studi di Torino, personalizzati in base alle diverse aree di specializzazione e indirizzi produttivi.

L’impegno profuso e la filosofia di MSD Animal Health Italia si riflettono perfettamente nelle parole di Paolo Sani, Amministratore Delegato: “Crediamo nel futuro e per questo investiamo più del 20% del fatturato in ricerca, mentre l’80% dei nostri prodotti è dedicato alla prevenzione, il che rappresenta un modo per migliorare direttamente il benessere degli animali, e di conseguenza quello dell’ambiente e delle persone.”

Per ulteriori informazioni: www.msd-animal-health.it

Da oltre un secolo MSD, azienda leader a livello mondiale nel settore bio-farmaceutico, sviluppa farmaci e vaccini per diverse patologie al fine di preservare la salute e la vita di tutti. MSD Animal Health, nota come Merck Animal Health negli Stati Uniti e in Canada, è la divisione di MSD a livello globale, dedicata alla salute animale. Grazie al suo impegno nella Scienza per Animali più sani®, MSD Animal Health offre a veterinari, allevatori, proprietari di animali da compagnia e istituzioni, un’ampia linea di farmaci, vaccini, soluzioni e servizi di gestione della salute in ambito veterinario, nonché una vasta gamma di prodotti di identificazione, tracciabilità e monitoraggio digitali. MSD investe significativamente in risorse di ricerca e sviluppo e rappresenta un punto chiave nella moderna catena di approvvigionamento globale. È presente in più di 50 Paesi, mentre i prodotti sono disponibili in circa 150 mercati.